fbpx

Fil Rouge contro la violenza di genere

Mostra d’arte digitale presso Spazio Foyer – Trento

30 illustratori in mostra per interpretare un tema molto attuale e molto chiacchierato: la violenza di genere, e in particolare la violenza inconsapevole.
A mio modo, ho immaginato qualsiasi relazione che "lega", imposta da stereotipi sociali e un po' antichi, come forma di violenza. Ho immaginato una donna plastica, un po' bambola ma non nel senso "barbie", più nel senso "automa". Una donna con gli arti costretti da legacci, tutte quelle imposizioni che ti fanno essere diversa da cià che davvero sei, e che sono la forma più grande di violenza silente.

Questo sito utilizza solo i cookie tecnici per il suo funzionamento e per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Noi non ti profiliamo e usiamo i tuoi dati solo per spedirti le stampe che ordini. Comunque I cookies sono bloccati fino a che non accetti. Cliccando su ACCETTO, accetti l'utilizzo di tutti i cookies. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa privacy completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi